Castello di Cisterna, colpito il traffico di droga 44 arresti

Smantella l’organizzazione di clan di camorra che importavano droga dalla Spagna in Italia. Gli arresti sono stati eseguiti dai Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna. Tra gli arrestati vi sono esponenti di spicco dei clan Di Lauro, Amato-Pagano, Polverino, Mazzarella, Ferrara, Cuccaro e Carfora.

Contestati agli arrestati a vario titolo, i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga e di spaccio di stupefacenti con l’aggravante della transnazionalità.

Nelle indagini, coordinate dalla Dda di Napoli, i militari dell’Arma hanno raccolto elementi sull’esistenza di gruppi criminali subordinati ai clan del capoluogo campano che, per conto di questi ultimi, gestivano l’importazione di consistenti quantitativi di droga dalla Spagna e il rifornimento delle piazze di spaccio di Scampia, Melito, Marano, Mugnano e di altre regioni italiane.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castello di Cisterna, colpito il traffico di droga 44 arresti Castello di Cisterna, colpito il traffico di droga 44 arresti ultima modifica: 2013-04-18T05:42:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0