La Spezia, Guardia di Finanza blocca traffico di merci contraffatte

La Guardia di Finanza della Spezia, nel corso della costante attività di controllo dei traffici commerciali provenienti dall’Estremo Oriente e agendo in collaborazione con i funzionari dell’Ufficio delle Dogane, è riuscita a intercettare, bloccare e sequestrare una partita di duecento pompe idrauliche taroccate. Le pompe idrauliche, prodotte in Cina e importate da una nota società operante in Emilia, erano stivate in un container e- giunte nel porto della Spezia- erano corredate dalla falsa indicazione di origine “Made in Italy”; le indicazioni di origine erano, quindi, in contrasto con quanto stabilito dalle disposizioni legislative nazionali su norme e indicazioni di produzione. L’importatore è stato denunciato alla locale Procura della Repubblica ai sensi dell’art. 4, c. 49 della Legge 350/2003 e la merce è stata sequestrata.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Spezia, Guardia di Finanza blocca traffico di merci contraffatte La Spezia, Guardia di Finanza blocca traffico di merci contraffatte ultima modifica: 2013-04-17T09:48:19+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0