Barcellona Pozzo di Gotto, a fuoco il palazzo di sei piani che ospita il deposito dei Magazzini Lea

Devastante incendio in via Operai. Le fiamme sono divampate intorno alle ore 04:30 ed hanno impegnato i Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Milazzo, Messina e Patti ed i volontari della Protezione Civile che hanno lavorato fino alle ore 09:00 per spegnere gli ultimi focolai.

Gli attentatori volevano compiere un gesto clamoroso distruggendo un palazzo simbolo in cui insiste uno storico  negozio già oggetto di attentati negli anni ’70 e ’80.  I malviventi hanno cosparso di benzina l’intero edificio e poi hanno appiccato il fuoco. In pochi minuti le fiamme avevano già raggiunto il secondo piano. Evacuate le abitazioni del proprietari dei Magazzini Lea, l’anziana titolare e le famiglie dei tre figli, che vivono nell’attico ed al quinto piano, rimasti tutti illesi.

I proprietari del deposito hanno detto di non aver ricevuto minacce o richieste estorsive ma l’eccezionalità del gesto lascia pensare piuttosto ad un’azione dimostrativa della mafia barcellonese dopo i numerosi colpi subiti negli ultimi tempi dalle Forze dell’Ordine.

9 su 10 da parte di 34 recensori Barcellona Pozzo di Gotto, a fuoco il palazzo di sei piani che ospita il deposito dei Magazzini Lea Barcellona Pozzo di Gotto, a fuoco il palazzo di sei piani che ospita il deposito dei Magazzini Lea ultima modifica: 2013-04-17T15:58:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0