Montebelluna, tragedia all’Interspar Matteo Rossi uccide la ex Denise Morello poi si spara

131

Dramma della follia in provincia di Treviso dove si è consumato un omicidio – suicidio. Un uomo ha assassinato con un colpo di pistola l’ex fidanzata e poi si è tolto la vita con la stessa arma. E’ successo nel parcheggio di un supermercato a Montebelluna.

Il quarantenne ha ucciso la donna di 22 anni. La tragedia si è consumata nel parcheggio interrato del supermarket “Interspar”, dove la ragazza, Denise Morello, lavorava. La giovane stava salendo sulla propria auto quando l’ex fidanzato, Matteo Rossi, le si è avvicinato ed ha esploso un colpo di pistola, uccidendola. Poi ha rivolto l’arma contro se stesso ed ha fatto fuoco.

La relazione tra i due, entrambi di Montebelluna, era finita da pochi mesi.