Attentati a Boston 4 morti oltre 60 feriti

L’America ripiomba nell’incubo dell’11 Settembre. Due esplosioni al traguardo della maratona di Boston hanno provocato morti e feriti. Il traguardo della corsa è nella centralissima Copley Square.

La Polizia di Boston avrebbe affermato che a seguito delle esplosioni vicino al traguardo dell maratona sono morte quattro persone.

E’ stato evacuato il palco del pubblico al traguardo. Non è chiara al momento la natura delle esplosioni che si sarebbero verificate in rapida successione l’una dall’altra.

La Polizia di Boston, che ha confermato due esplosioni alle 02:50 ora locale al traguardo della maratona, sta verificando la possibilità che un ordigno sia stato individuato al Mandarin Hotel, un albergo cinque stelle a Back Bay.

Scene di terrore e di panico tra il pubblico. A mostrarlo sono alcune immagini trasmesse dalle tv americane al momento di una delle esplosioni avvenute vicino al traguardo della maratone di Boston.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0