Si è tolto la vita Alberto Boi, uno dei più noti ristoratori romani

Il cinquantaduenne era morto da qualche ora impiccato a un albero nel giardino della sua villetta ai Due Ponti, sulla via Flaminia. Sul suicidio conduce le indagini la Polizia, che ha ascoltato sia l’amico che l’ha ritrovato, sia alcuni dipendenti dei locali della vittima, in centro, ai Parioli e a Saxa Rubra.

Ristoranti sardi come il Gallura, i Due Otri, il Costa Paradiso, dal Poetto e il Sardegna. Dai primi accertamenti degli investigatori sembra che il ristoratore di origine cagliaritana non soffrisse di depressione né avesse debiti o problemi economici. Ma le indagini sono solo alle prime battute.

9 su 10 da parte di 34 recensori Si è tolto la vita Alberto Boi, uno dei più noti ristoratori romani Si è tolto la vita Alberto Boi, uno dei più noti ristoratori romani ultima modifica: 2013-04-12T18:48:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0