Brescia, raggirano i venditori online di auto undici arresti

La Polizia ha scoperto che il gruppo era dedito a rapine, furti e truffe. I malviventi sceglievano le proprie vittime tra chi pubblicava online inserzioni per la vendita di auto, camper e roulottes.

La banda contattava i venditori e gli incontrava. Durante le trattative, riusciva a impossessarsi dei mezzi con l’inganno o con minacce. I veicoli venivano poi portati all’estero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brescia, raggirano i venditori online di auto undici arresti Brescia, raggirano i venditori online di auto undici arresti ultima modifica: 2013-04-12T05:56:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0