Cosenza, truffa e peculato arrestata la poliziotta Katia Elia

Il provvedimento restrittivo è giunto al termine di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Cosenza. Dalle indagini è emerso che l’assistente avrebbe provocato un ammanco da una somma di denaro sequestrata dalla Polizia.

In manette un’assistente della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Cosenza, Katia Elia, di 47 anni, arrestata dagli agenti della squadra mobile per i reati di truffa e peculato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cosenza, truffa e peculato arrestata la poliziotta Katia Elia Cosenza, truffa e peculato arrestata la poliziotta Katia Elia ultima modifica: 2013-04-10T15:20:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0