Reggio Calabria, Finanzieri arrestano 17 impiegati del Comune per assenteismo

I dipendenti, posti ai domiciliari, sono accusati di truffa ai danni dell’ente. Sono stati arrestati in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip su richiesta della Procura.

Altri 78 dipendenti sono stati denunciati per lo stesso reato e, tra questi, 42 saranno interrogati dal Gip per l’eventuale applicazione della sospensione dai pubblici uffici.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin