Aversa, minorenne ammazza a coltellate un quindicenne, ferisce altri quattro coetanei

90

Follia in provincia di Caserta dove una lite per futili motivi è finita in tragedia. Tutto è accaduto nei pressi di un ufficio postale di Aversa.

Cinque minori, che poco dopo la mezzanotte si erano radunati in quel luogo sono stati aggrediti da un coetaneo che amato di coltello è riuscito a ferirli tutti ma per una delle vittime il colpo è stato mortale. Raggiunto al cuore da un fendente è morto dopo due ore in ospedale.

Il responsabile dell’omicidio sarebbe stato fermato.