Napoli, a fine mese ossigeno per le casse comunali

“Dopo il 30 aprile, data entro la quale gli enti locali dovranno presentare l’elenco delle richieste di pagamento dei debiti, saremo in grado di pagare il 50% dei debiti per investimenti con i creditori, pari a 64 milioni di euro”.

A dare il tanto atteso annuncio è Salvatore Palma, assessore al Bilancio del Comune di Napoli. ”Le risorse – dice ancora Palma – sono già nella disponibilità del Comune”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, a fine mese ossigeno per le casse comunali Napoli, a fine mese ossigeno per le casse comunali ultima modifica: 2013-04-07T06:18:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0