La Fiorentina allontana il Milan dal secondo posto

92

Rocambolesco pareggio Viola che manda in crisi le ambizioni rossonere. Il Milan sciupa tutto. In vantaggio numerico e avanti di due reti si fa raggiungere. In vantaggio 2-0 con le reti dell’ex Montolivo e di Falmini, la squadra di Montella in 10 dal 28′ della ripresa raggiunge i rossoneri su rigore, prima con Ljajic, poi con Pizarro.