Genova, notte di furti

Numerosi i furti (e i tentati) che sono stati messi a segno la notte scorsa a Genova. Ladri scatenati soprattutto nella zona della Foce, dove si sono registrati due episodi: un furto in un bar e una rapina a un senzatetto. Alcuni ladri sono riusciti a introdursi in un bar di via Rimassa, dopo aver rotto il lucchetto della serranda. Una volta all’interno, si sono impossessati dell’incasso di tutte le slot- machine; ancora da quantificare il bottino. Poco dopo, la Polizia è nuovamente intervenuta nel quartiere in seguito alla segnalazione di una lite in strada. Una donna di 49 anni, genovese e senza fissa dimora, ha raccontato di essere stata aggredita da un cittadino nordafricano; l’uomo, secondo quanto denunciato dalla vittima, avrebbe cercato di derubarla dello zaino contenente medicinali,  documenti e denaro contato, per poi colpirla violentemente. Il nordafricano è stato rintracciato e fermato poco dopo; si tratta di un 35enne marocchino con alcuni precedenti. Un altro intervento della Polizia si è reso necessario anche in via Bruzzo, in seguito a un importante furto di gasolio. Ignoti si sono introdotti all’interno di un deposito, hanno forzato alcuni mezzi della società e sono riusciti ad asportare circa 800 litri di gasolio dai serbatoi di due camion. Ladri scatenati anche negli spogliatoi di un campo da calcio in via Romairone. Mentre era in corso una partita, i soliti ignoti hanno forzato la porta di ingresso degli spogliatoi e hanno agito indisturbati negli spogliatoi, portando via tre portafogli contenenti complessivamente 450 euro. Colpo fallito, invece, al cinema The Space, al Porto Antico. Qui, alcuni malviventi- che probabilmente sono rimasti chiusi all’interno della struttura al termine della serata- hanno forzato una porta e sfondato il muro di una stanza, ubicata nel retro cassa, nel tentativo di raggiungere la cassaforte. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica per i rilievi del caso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, notte di furti Genova, notte di furti ultima modifica: 2013-04-05T09:40:57+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0