Napoli, rapina all’ufficio postale al corso Chiaiano bottino 110 mila euro

Due banditi, entrati nell’ufficio dopo aver manomesso una porta di emergenza, si sono fatti consegnare dagli impiegati, sotto la minaccia di una pistola, il denaro destinato a pagare le pensioni e poi sono fuggiti.

Il bottino, secondo la Direzione provinciale di Poste Italiane, ammonta a 110 mila euro. Oggi è il primo giorno utile di pagamento delle pensioni. Sulla rapina indagano gli agenti del Commissariato Chiaiano.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin