Azzate, pakistano tenta di violentare ragazzina di 12 anni

85

Una brutta storia in provincia di Varese. I militari dell’Arma di Azzate hanno fermato un 26enne pakistano con l’accusa di violenza sessuale. Una ragazza 12enne ha raccontato di essere stata prima avvicinata con un pretesto da uno straniero in via di Daverio, e poi afferrata con forza con un braccio e ripetutamente baciata sulle labbra.

La ragazzina avrebbe però reagito e sarebbe riuscita a divincolarsi e scappare via.