Vallo della Lucania, al bando le sigarette elettroniche nei locali pubblici

La giunta comunale del piccolo centro del Cilento ha vietato l’uso delle sigarette elettroniche in bar, ristoranti, circoli privati e tutti i locali di intrattenimento. Tra le motivazioni alla base del divieto, “i seri dubbi sul contenuto dei vapori e sulla pericolosità di alcune delle sostanze che potrebbero essere contenute non tanto nelle sigarette quanto nelle loro ricariche”.

“L’amministrazione Comunale, – si motiva nel provvedimento – avendo la responsabilità della salute pubblica, se venisse accertata la pericolosità della sigaretta elettronica, non essendo stato posto il divieto di fumo alle sigarette elettroniche, potrebbe essere messa a rischio di essere sottoposta ad azione legale”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vallo della Lucania, al bando le sigarette elettroniche nei locali pubblici Vallo della Lucania, al bando le sigarette elettroniche nei locali pubblici ultima modifica: 2013-03-30T00:38:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0