Venerdì Santo di Consultazioni, Napolitano vuole fare in fretta

Fallito miseramente il “disperato” tentativo di Pier, ora la “palla” passa nuovamente al Capo dello Stato. Che non se l’è sentita di accontentare ulteriormente Bersani mandandolo in Parlamento per giocare alle “macchinette” in Senato. Avrebbe fatto bene il leader democratico a non perdere tutto questo tempo.

Ora tutto sta alla saggezza del Presidente della Repubblica che vuole fare in fretta. Domani consultazioni “lampo”. I primi a salire al Colle saranno gli esponenti del PdL. Nel pomeriggio Napolitano riceverà Movimento 5 Stelle, Scelta Civica e Pd.

“A Napolitano ribadiremo quello che abbiamo già detto nel primo incontro: no a un governo a guida Bersani” commenta “a caldo” Roberto Fico, deputato 5 Stelle. In merito ad un’ipotesi di un possibile governo del presidente, Fico ha invece risposto: “Vediamo, aspettiamo gli sviluppi passo passo”.

Il portavoce del Quirinale ha spiegato che si parte alle ore 11:00 con il PdlL, alle ore 16:00 con M5S, alle ore 17:00 Scelta Civica, alle 18:00 con il Pd.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venerdì Santo di Consultazioni, Napolitano vuole fare in fretta Venerdì Santo di Consultazioni, Napolitano vuole fare in fretta ultima modifica: 2013-03-28T19:10:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0