Lula rivendica l’ingresso del Brasile nel consiglio di sicurezza Onu

Luiz Inacio Lula da Silva ha sostenuto che l’Onu ”è superata” dalla congiuntura mondiale e ha reclamato l’ingresso del Brasile e di altre potenze regionali nel Consiglio di sicurezza.

”Non si giustifica la mancata partecipazione di Paesi latinoamericani, africani, della Germania o dell’India nel Consiglio di sicurezza”, ha detto l’ex presidente brasiliano. Lula ha poi criticato l’atteggiamento del Fmi di fronte alla crisi economica globale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lula rivendica l’ingresso del Brasile nel consiglio di sicurezza Onu Lula rivendica l’ingresso del Brasile nel consiglio di sicurezza Onu ultima modifica: 2013-03-27T01:53:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0