Napoli, nuovo teatro nel Rione Sanità diretto da Vincenzo Pirozzi figlio del boss Giulio

Una direzione affidata ad un giovane talentuoso di 35 anni, attore e regista con una lunga gavetta alle spalle ed esperienze al fianco di registi come Capuano e Sorrentino e figlio del boss di camorra Giulio Pirozzi.

Allestito all’interno di una antica chiesa non adibita al culto, il “Nuovo teatro Sanita” sarà intitolato a Sissy Liguori, giovane studentessa napoletana morta due anni fa in un incidente ferroviario in Cina, e sarà inaugurato il 5 aprile.

A Pirozzi “non mi piace l’etichetta del buon samaritano, ma ho fatto una scelta diversa”. “Se con questo teatro posso salvare anche un solo ragazzo del mio quartiere dalla strada è un motivo di orgoglio”. Pirozzi presenterà nei prossimi giorni il suo primo film da regista dal titolo “Sodoma: l’altra faccia di Gomorra”, una pellicola che fa satira sulla camorra, distribuita in 24 sale della Campania a partire dal 4 aprile.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin