San Gregorio di Catania, rapina al distributore in manette Pietro Recupero e Antonino Motta

I due di 56 e 46 anni sono state arrestati dai Carabinieri a San Gregorio di Catania dopo che hanno tentato di rapinare il gestore del distributore di carburanti SP di Piazza Immacolata, che hanno minacciato con un taglierino.

Pietro Recupero e Antonino Motta sono stati immobilizzati dopo una breve colluttazione e sono ora accusati di tentativo di rapina aggravata in concorso e ricettazione.

Recupero è stato ricoverato in una struttura sanitaria a causa di alcuni traumi riportati nella colluttazione con i militari. Motta, al quale è stata contestata anche la violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza a Catania.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Gregorio di Catania, rapina al distributore in manette Pietro Recupero e Antonino Motta San Gregorio di Catania, rapina al distributore in manette Pietro Recupero e Antonino Motta ultima modifica: 2013-03-22T18:33:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0