Pescara, sgominata banda di ladri 14 in manette

Dietro le sbarre sono finiti 12 rom, ai domiciliari 2 ricettatori che ricompravano i preziosi per venderli nelle loro gioiellerie, ora sotto sequestro. I ladri per farsi aprire la porta si spacciavano per impiegati comunali, assistenti sociali o medici, poi portavano via gioielli e denaro.

Per tutti le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata a commettere furti e rapine in casa di anziani. Gli arresti sono stati eseguiti in Abruzzo e Lazio, da agenti della Mobile di Pescara e di Chieti, diretti da Pierfrancesco Muriana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pescara, sgominata banda di ladri 14 in manette Pescara, sgominata banda di ladri 14 in manette ultima modifica: 2013-03-19T11:31:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0