Papa Francesco a sorpresa tra la folla

136

Un fuori programma che ha lasciato tutti “senza parole”. Il Pontefice prima di entrare nella piccola chiesa di San’Anna in Vaticano, si è fermato a salutare la folla. Ha stretto le mani di fedeli, ha accarezzato i bambini, ha scambiato parole di saluto con le persone in attesa. Si è soffermato anche sulla porta Angelica, salutando la folla sulla via. Accolto dal suo vicario per la Città del Vaticano, cardinale Comastri, il Pontefice è entrato nella chiesa e si è subito inginocchiato di fronte all’altare. Dopo aver indossato i paramenti liturgici, ha effettuato una breve processione sull’esterno della chiesa, benedicendo i fedeli ed entrando poi nella navata per dare inizio alla messa.

Con lui in processione, tra gli altri, i cardinali Angelo Comastri e Prosper Grech.