Palermo, operazione antidroga sette arresti

Gli agenti della sezione criminalità organizzata hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare, a carico di presunti esponenti mafiosi, ritenuti vicini al mandamento della Noce, accusati di di associazione per delinquere di stampo mafioso e di numerosi episodi di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti nell’interesse di Cosa Nostra.

L’indagine costituisce il proseguimento dell’operazione denominata in codice “Atropos” che il 23 ottobre scorso portò all’arresto di 41 presunti affiliati al mandamento mafioso della Noce. Accertata l’esistenza di un’organizzazione che gestiva il traffico e lo spaccio all’ingrosso di cocaina.

Gli arrestati, oltre a rispondere di associazione mafiosa, sono accusati di di aver effettuato molteplici incontri con esponenti di spicco di Cosa Nostra e di essersi messi a totale disposizione dell’organizzazione impegnandosi, tra l’altro, al sostentamento dei familiari dei detenuti e a riscuotere il provento delle estorsioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, operazione antidroga sette arresti Palermo, operazione antidroga sette arresti ultima modifica: 2013-03-12T09:59:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0