Pizzo Calabro, sequestrata una discarica incontrollata di rifiuti speciali a cielo aperto

Operazione della Guardia Costiera di Vibo Valentia che ha sequestrato in via preventiva e d’urgenza una discarica incontrollata di rifiuti speciali a cielo aperto, su un’area di circa 3 mila mq.

Sul posto, in territorio comunale di Pizzo Calabro, in provincia di Vibo Valentia, gli ufficiali di Polizia Giudiziaria hanno trovato numerose lastre di eternit, contenitori di vernici, lastre di ferro, frigoriferi, pneumatici, carcasse di animali, materiali bituminosi, traversine ferroviarie in legno e trattori abbandonati.

In corso le indagini per individuare, grazie all’analisi dei vari rifiuti rinvenuti, gli autori che nel corso del tempo hanno trasformato l’intera area in discarica di rifiuti non autorizzata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pizzo Calabro, sequestrata una discarica incontrollata di rifiuti speciali a cielo aperto Pizzo Calabro, sequestrata una discarica incontrollata di rifiuti speciali a cielo aperto ultima modifica: 2013-03-11T17:39:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0