Marò, ufficiale rimarranno in Italia

Una buona notizia. La Farnesina ha comunicato che i due marò non torneranno in India alla scadenza del permesso che era stato loro concesso per ritornare in Italia a votare. L’ambasciatore italiano a Nuova Delhi, Daniele Mancini, lo ha comunicato alle autorità indiane.

La decisione, si precisa nel comunicato, “è stata assunta d’intesa con i ministeri della Difesa e della Giustizia e in coordinamento con la presidenza del Consiglio dei ministri”.

“L’Italia ha sempre ritenuto che la condotta delle Autorità indiane violasse gli obblighi di diritto internazionale gravanti sull’India  in particolare il principio dell’immunità dalla giurisdizione degli organi dello Stato straniero”. E’ quanto è scrittonella nota della Farnesina con la quale si annuncia che i marò non faranno ritorno in India.

9 su 10 da parte di 34 recensori Marò, ufficiale rimarranno in Italia Marò, ufficiale rimarranno in Italia ultima modifica: 2013-03-11T16:19:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0