Sant’Eufemia d’Aspromonte, armi arrestati Bruno e Giuseppe Oliviero

Durante una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dei due, i militari dell’Arma hanno ritrovato, abilmente occultate all’interno di una camera da letto e di un altro locale dell’immobile, armi e munizioni.

Padre e figlio, a seguito del loro arresto, sono stati portati presso i locali della stazione Carabinieri di S. Eufemia prima e della compagnia di Palmi poi, al fine di espletare le formalità di rito, al termine delle quali Bruno e Giuseppe Oliviero sono stati condotti presso la casa circondariale di Palmi, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sant’Eufemia d’Aspromonte, armi arrestati Bruno e Giuseppe Oliviero Sant’Eufemia d’Aspromonte, armi arrestati Bruno e Giuseppe Oliviero ultima modifica: 2013-03-09T06:40:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0