Boscotrecase, malasanità all’ospedale muore in sala operatoria Tommasina De Laurentiis

La ragazza di 25 anni di Torre Annunziata era ricoverata al nosocomio del Napoletano per un intervento alla colecisti da effettuare per via laparoscopica. Durante l’operazione è stata lesionata la vena aorta e i medici non sono riusciti, malgrado i vari tentativi, ad arrestare l’emorragia interna.

Momenti di tensione si sono verificati nelle corsie dell’ospedale dopo che è stata comunicata la notizia ai parenti che hanno immediatamente avvertito le Forze dell’Ordine. Sia la Procura che l’Asl Na 3 Sud hanno aperto un’inchiesta. Bisognerà fare chiarezza sui motivi che hanno portato alla morte di una ragazza entrata in sala operatoria per un semplice intervento alla colecisti.

Il magistrati della Procura di Torre Annunziata hanno disposto l’esame autoptico sul corpo di Tommasina De Laurentiis che sarà eseguito nei prossimi giorni nell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Boscotrecase, malasanità all’ospedale muore in sala operatoria Tommasina De Laurentiis Boscotrecase, malasanità all’ospedale muore in sala operatoria Tommasina De Laurentiis ultima modifica: 2013-03-08T19:00:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0