Ancona, ictus fatale per lo stilista Giampaolo Baiocco

Lutto nel mondo della modena che piange un professionista di appena 46 anni colto da ictus in un albergo di Desenzano sul Garda dove si trovava per presentare una nuova linea di costumi da bagno per la Golden Lady. Le sue condizioni si erano rivelate da subito disperate. Originario di Osimo, viveva da tempo ad Ancona e da appena un mese aveva cambiato casa. In precedenza aveva avuto problemi di cuore e forse proprio questi potrebbero essere la causa del malore che lo ha colto a Desenzano. I funerali verranno celebrati nel Duomo di Osimo.

Giampaolo Baicco era un volto molto noto nel mondo della moda. Prima di diventare direttore creativo e progettista per “Mood srl”, l’agenzia anconetana di rappresentanze di abbigliamento e calzature uomo e donna e art director per “Golden lady” nel 2008 infatti, Baiocco aveva studiato fashion designer all’università di Gainesville in Florida e collezionato una serie di prestazioni professionali che lo hanno visto protagonista come direttore creativo per marchi di alta moda tra cui “Vilebrequin”, il noto brand francese di costumi da bagno, “Alviero Martini”, “Italian closet” e “Mariella Burani”, senza contare le attività collaterali come fashion blogger, consulente e designer.
9 su 10 da parte di 34 recensori Ancona, ictus fatale per lo stilista Giampaolo Baiocco Ancona, ictus fatale per lo stilista Giampaolo Baiocco ultima modifica: 2013-03-06T23:12:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0