Cagliari, sequestrati in aeroporto 5 mila farmaci cinesi

Il sequestro è stato operato dal personale della Guardia di Finanza e delle Dogane nell’aeroporto di Cagliari Elmas. Il controllo ha portato alla denuncia di un cittadino cinese.

I militari hanno controllato i passeggeri appena sbarcati da Paesi extraeuropei e fra questi un cinese proveniente da Shanghai. Nei suoi bagagli confezioni di farmaci per 5 kg: compresse, pomate, bustine e cerotti trasportati senza autorizzazione e non registrati al Ministero della Salute.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin