In Mali uccisi almeno 50 estremisti islamici del Mujao

Uccisi appartenenti al Movimento per l’unicità e la jihad in Africa occidentale, uno dei gruppi armati nel nord del Mali. Sono morti nei combattimenti in corso da venerdì con le forze ciadiane e francesi vicino a Gao. Lo si apprende da una fonte militare maliana. ”I combattimenti continuano anche stamattina a 60 km a nord di Gao tra fondamentalisti islamici e truppe maliane appoggiate dall’esercito francese. Abbiamo in mano la situazione”, ha aggiunto.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0