Gualdo Cattaneo, con l’auto contro un albero perde la vita il calciatore Ernesto Nicola Pugnali

Ancora sangue per le strade della provincia di Perugia. Un giovane era andato in discoteca in autobus, poi in auto fino a casa, ma ha perso il controllo del mezzo che è finito contro un albero. Il ragazzo è morto a 300 mt da casa sua. L’autobus aveva riaccompagnato il ragazzo e i suoi amici fino a Bastardo. Poi la colazione al bar e il breve tratto in macchina, fino a casa. Il calciatore è rimasto incastrato nella vettura, una Fiat Punto, morendo sul colpo.

Ernesto Nicola Pugnali, 19 anni compiuti a dicembre, ha perso il controllo della sua Fiat Punto lungo la strada che da Bastardo si allunga fino a San Terenziano. Forse un colpo di sonno, forse un animale che ha attraversato la carreggiata, fatto sta che il giovane è finito giù per una scarpata, ribaltandosi e fermandosi contro uno di quegli ulivi che puntellano le campagne di Villa Rode.

A lanciare l’allarme alcuni residenti della zona. Per Ernesto Nicola Pugnali non c’è stato nulla da fare. E’ morto sul colpo, inutili i tentativi del personale medico. Tornava dalla discoteca Ernesto era un giocatore di calcio, “un centrocampista dai piedi buoni”, in forze alla Juniores A1 della Nuova Gualdo-Bastardo. In campo era sceso sabato pomeriggio per disputare la partita di campionato contro il Torgiano, vinta 3 a 1. Da qui i festeggiamenti per la vittoria, prima una cena con i compagni e, poi, la serata in una nota discoteca del Perugino che il 19enne e gli amici hanno raggiunto a bordo di un pullman organizzato. Sono rientrati all’alba, hanno fatto colazione in un bar di Bastardo e poi di sono separati. Ernesto ha ripreso la sua Fiat Punto ed ha imboccato la strada di casa. A un centinaio di metri dalla villetta di famiglia il giovane ha perso il controllo dell’auto e pochi attimi dopo la vita, gettando nello sconforto un’intera comunità.

Il presidente della Nuova Gualdo-Bastardo, Claudio Quattrini, ha subito chiesto la sospensione della partita della prima squadra, immediatamente accordata.  Il magistrato di turno ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gualdo Cattaneo, con l’auto contro un albero perde la vita il calciatore Ernesto Nicola Pugnali Gualdo Cattaneo, con l’auto contro un albero perde la vita il calciatore Ernesto Nicola Pugnali ultima modifica: 2013-03-03T12:36:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0