Carpi, in un incidente stradale perde la vita la Preside Maria Capone

Lungo l’A22 ha perso la vita la 50enne insegnante di Rolo, da qualche mese preside dell’istituto Da Vinci di Carpi. Alla guida della Fiat Grande Punto, che procedeva verso Mantova, c’era il figlio di 21 anni, rimasto gravemente ferito e trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna. L’altra figlia di 18 anni era seduta dietro ed è ricoverata a Baggiovara. Secondo gli accertamenti della PolStrada di Modena nord, non ci sarebbero altri mezzi coinvolti nell’incidente, avvenuto proprio tra Carpi e Rolo. I vigili del fuoco hanno estratto dalle lamiere i due fratelli, trasportati in ospedale in elicottero. Il 21enne è in rianimazione mentre le condizioni della sorella sarebbero meno gravi.

La professoressa Maria Capone, aveva la residenza a Rolo, ma da qualche tempo aveva stabilito il domicilio a Modena, con la famiglia, per essere più vicina al posto di lavoro e alle scuole frequentate dai figli. Dall’inizio dell’attuale anno scolastico svolgeva il ruolo di dirigente all’Itis Leonardo Da Vinci di Carpi, istituto dove a lungo aveva insegnato informatica, con gli ultimi tre anni pure con l’incarico di vice Preside.

Lascia il marito Giorgio, anche lui insegnante a Carpi, oltre ai figli Paolo e Lorena, di 21 e 18 anni. Proprio i figli erano in auto con la madre al momento del drammatico incidente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Carpi, in un incidente stradale perde la vita la Preside Maria Capone Carpi, in un incidente stradale perde la vita la Preside Maria Capone ultima modifica: 2013-03-03T10:15:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0