Il Diavolo deve battere la Lazio per un posto nell’Europa nobile

Il Milan alle ore 20:45 riceve a San Siro la Lazio di Petkovic per continuare la marcia verso la Champions e scavalcare i biancocelesti al terzo posto. Allegri non può contare su Balotelli e si affida a Pazzini, come era già successo nella sfida contro il Barcellona. Niang si accomoda in panchina, stesso discorso per Robinho. Ai lati dell’ex bomber della Samp ci sono Boateng e El Shaarawy. Montolivo guida il centrocampo con l’aiuto di Muntari e Flamini. Dietro l’unico ballottaggio, perché Yepes e Zaccardo si giocano un posto da centrale difensivo al fianco di Zapata. Mexes, infatti, risulta squalificato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin