Menzanau, sparatoria alla Kronospan 3 morti e 7 feriti gravi

253

C’è il bilancio ufficiale della strage avvenuta nel cantone di Lucerna. La Polizia ha confermato che sono tre persone uccise e sette quelle gravemente ferite. Tra i morti anche il killer.

La polizia Lucerna terrà nel pomeriggio una conferenza stampa. La polizia di Lucerna ha istituito un numero verde di emergenza 041 248 83 83 per le famiglie dei dipendenti.

Il sindaco Adrian Duss-Kiener è sconvolto. “Questa è una tragedia incredibile per le famiglie e per la nostra comunità. Le nostre condoglianze alle famiglie”.

Secondo episodio del genere in Svizzera nel giro di meno di due mesi. Il 3 gennaio scorso un ubriaco aveva aperto il fuoco con un mitragliatore in dotazione all’esercito a Daillon, nel Canton Valdese, e aveva ucciso tre donne.