Sora, continua lo sciame sismico

Domenica mattina si sono sentite tre piccole scosse, una delle quali avvertita dalla popolazione. Tra gli abitanti di Sora cresce la paura dopo il sisma di ieri e nella notte una sessantina di persone hanno dormito nella struttura d’accoglienza dello stadio Tomei, riaperta su decisione del sindaco Ernesto Tersigni.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0