Benevento, usura arrestati Domenico e Raffaele Rossetti

In manette padre e figlio di 57 e 36 anni, ritenuti affiliati al clan “Belforte” del Casertano. Sono stati arrestati dalla Polizia di Benevento in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip del Tribunale di Napoli.

L’accusa per entrambi è di usura ed estorsione ai danni di alcuni imprenditori irpini e, in particolare, della Valle Caudina.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin