Catania, sequestrati beni per 7 milioni ad imprenditore

La Dia catanese ha apposto i sigilli ai beni di un imprenditore ritenuto inserito nell’organizzazione del clan La Rocca, affiliata alla famiglia mafiosa Santapaola.

Il sequestro riguarda quote societarie ed aziende, numerosi fabbricati e terreni, autoveicoli e disponibilità  bancarie e postali.

E’ stato disposto dal Tribunale di Catania, su richiesta della locale Procura distrettuale, dopo le indagini della Dia di Catania.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0