Alghero, il carabiniere in congedo Tore Sunk stroncato da un infarto in pizzeria

102

Tore Sunk, maresciallo aiutante dei carabinieri, 50 anni, in congedo da poco tempo, cenava con moglie, figlia e una coppia di amici. Si è sentito male e si è alzato per andare in bagno. La moglie ha chiesto aiuto a un amico del marito che si trovava casualmente nel locale. L’ex militare è stato riaccompagnato in sala e qui è morto nella disperazione della famiglia che ha assistito impotente alla tragedia.