A settembre torna James Bond

Sono trascorsi sessanta anni. Ma lo 007 più famoso al mondo, è sempre attuale. Il 26 settembre uscirà a firma di William Boyd, l’ultimo romanzo sulle gesta di James Bond. Ancora privo di titolo si sa solo che è ambientato nel 1969 con uno 007 45enne. “Un esperto agente segreto. Una sola missione. Licenzia di uccidere. Il ritorno di James Bond”, questo i pochi particolari forniti dalla casa editrice londinese, Jonathan Cape (gruppo Random House), che ha pubblicato tutti i libri della serie, da cui sono stati tratti 23 film. Fleming, morto nel 1964, ha pubblicato 14 romanzi, ma da allora la saga è stata proseguita in due casi. Nel 2008 “Non c’è tempo per morire”, scritto Sebastian Faulks, e nel 2011 “Carta Bianca” di Jeffery Deaver.

William Boyd, 60 anni, di origini scozzesi, è noto in Italia soprattutto per il romanzo Brazzaville Beach, e ha una lunga esperienza di sceneggiatore nella realizzazione di film tratti da opere di altri autori come Mario Vargas Llosa. Tra i suoi ispiratori la prosa brillante e caustica di Evelyn Waugh.

9 su 10 da parte di 34 recensori A settembre torna James Bond A settembre torna James Bond ultima modifica: 2013-02-19T07:21:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0