Test universitari di ingresso anticipati a luglio. Divampa la polemica

Il Ministro dell’Istruzione ha deciso. Anticipare le date dei test di ammissione ai corsi universitari a numero chiuso. Anziché a settembre e prove per essere ammessi a Medicina e Odontoiatria si svolgeranno il 23 luglio e, a seguire, tutte le altre. Il test di ingresso per Veterinaria è fissato al 24 luglio, quello per Architettura il 25, mentre resta a settembre quello per le Professioni sanitarie. Nell’anno accademico 2014-2015 inoltre i test verranno ulteriormente anticipati, ad aprile.

Il Ministro Francesco Profumo ha spiegato che “l’anticipo è stato deciso per venire incontro alle esigenze dei ragazzi”. Ma le associazioni studentesche non ci stanno e ritengono che si tratti di “un altro palese attacco al diritto allo studio”.Dal Ministero però l’idea viene ritenuta funzionale per un avvio più regolare dell’anno accademico, anche alla luce dello scorrimento delle graduatorie permettendo agli studenti che non passano la selezione di poter scegliere con attenzione un eventuale altro corso di studi non a numero chiuso e a chi supera i test una migliore organizzazione logistica in caso di spostamento in una città diversa dalla propria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Test universitari di ingresso anticipati a luglio. Divampa la polemica Test universitari di ingresso anticipati a luglio. Divampa la polemica ultima modifica: 2013-02-16T08:40:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0