Orso d’oro del Festival di Berlino a Calin Peter Netzer

Trionfo del film Child’s pose. L’orso d’argento per il premio Gran giuria della Berlinale è andato a Denis Tanovic, per il film “Un episodio della vita di un cacciatore di ferraglia” mentre quello per la migliore sceneggiatura va al film “Closed Curtain” del regista iraniano Jafar Panahi. Nonostante l’appello del governo tedesco rivolto a Teheran, nei giorni scorsi, affinché il regista potesse recarsi a Berlino per la premiazione, Panahi non ha potuto raggiungere la capitale tedesca. E non ha potuto ricevere il premio personalmente. La cilena Paulina Garcia ha vinto l’orso d’argento come migliore attrice della 63esima edizione della Berlinale. L’attrice ha recitato nel film “Gloria”, di Sebastian Lelio.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin