Pompei, notte in Comune per i commercianti. Protestano contro il ticket per autobus turistici

A partire dal mese di giugno prossimo, in pieno avvio d’estate, scatterà un costo aggiuntivo per chi vorrà visitare la città degli scavi, uno dei luoghi più famosi al mondo. Lo prevede il nuovo piano urbano di Pompei che oltre all’introduzione di un ticket sugli autobus dei visitatori, impone aree chiuse al traffico in centro città.

Non si è fatta attendere la contestazione clamorosa degli imprenditori locali. A giudizio di negozianti e ristoratori ”rappresenta un colpo ulteriore alle già critiche condizioni del commercio pompeiano”. Per protesta hanno trascorso la notte nell’aula consiliare del Comune con l’obiettivo di far cambiare idea all’amministrazione comunale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pompei, notte in Comune per i commercianti. Protestano contro il ticket per autobus turistici Pompei, notte in Comune per i commercianti. Protestano contro il ticket per autobus turistici ultima modifica: 2013-02-14T08:55:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0