Carosino, bomba nel cimitero comunale

Non c’è più pace e rispetto neanche per un luogo destinato al ricordo dei cari estinti. Un ordigno è esploso in una cappella gentilizia in costruzione all’interno del cimitero del centro in provincia di Taranto. L’esplosione ha arrecato danni ingenti.

La cappella è di proprietà di un uomo noto alle Forze dell’Ordine. Intervenuti i Carabinieri di San Giorgio Jonico e Martina Franca. Indagini sono in corso per risalire all’identità dei responsabili e stabilire il movente dell’attentato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Carosino, bomba nel cimitero comunale Carosino, bomba nel cimitero comunale ultima modifica: 2013-02-10T06:31:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0