Tunisia sull’orlo di una crisi istituzionale

69

Le opposizioni presenti nell’Assemblea costituente hanno deciso di fare dimettere tutti i loro rappresentanti dopo l’uccisione di uno dei leader di punta dell’opposizione, Chokri Belaid.

L’annuncioè stato dato durante una conferenza stampa congiunta di esponenti dei partiti di opposizione. Il tutto mentre infiamma la protesta in tutto il paese nordafricano.