Napoli, studentessa universitaria di 23 anni morta al Politecnico

Sono state alcune persone, studenti e professori, ad accorgersi di quanto era accaduto, allertati dal pesante tonfo causato dall’impatto del corpo della giovane con il pavimento del piccole cortile.

Una universitaria di 23 anni, Martina P., è stata rinvenuta cadavere all’interno del Politecnico, nel quartiere Fuorigrotta. La giovane era domiciliata alla Salita Scudillo, nel centro storico.

Per il momento non si esclude alcuna ipotesi e gli investigatori stanno lavorando per accertare se sia trattato di un suicidio o anche di un incidente. Sembra che la studentessa non abbia lasciato alcun biglietto e non sarebbe stata rinvenuta la sua borsa.

La Polizia ha ascoltato i familiari e gli amici per cercare di ricostruire le ultime ore della vita della giovane.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, studentessa universitaria di 23 anni morta al Politecnico Napoli, studentessa universitaria di 23 anni morta al Politecnico ultima modifica: 2013-02-05T06:29:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0