Palermo, arrestato Gioacchino Martona, ha aiutato il boss Gianni Nicchi durante la latitanza

Condannato a nove anni. Si era reso non reperibile qualche giorno prima della sentenza. Attraverso il pedinamento di amici e familiari, è stato però trovato ed arrestato.

I militari dell’Arma di Palermo hanno tratto in arresto Gioacchino Martorana, 51 anni, accusato di associazione mafiosa, estorsione, rapina, traffico di droga e favoreggiamento. L’uomo avrebbe aiutato il boss Gianni Nicchi durante la latitanza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, arrestato Gioacchino Martona, ha aiutato il boss Gianni Nicchi durante la latitanza Palermo, arrestato Gioacchino Martona, ha aiutato il boss Gianni Nicchi durante la latitanza ultima modifica: 2013-02-04T06:56:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0