Salerano sul Lambro, incendio nella cascina Vistarina 4 morti

Tragedia in provincia di Lodi dove in un rogo hanno perso la vita quattro persone, una donna ed i suoi tre figli. La chiamata al 118 è arrivata all’alba, poco prima delle ore 06:00, ma quando i soccorritori sono arrivati nella cascina di Salerano sul Lambro per le vittime non c’era più nulla da fare.

Le vittime sono tre fratelli di 12, 16 e 19 anni e la loro madre. Il marito della donna, un mungitore di origini egiziane, non era in cascina al momento del rogo.  Un altro figlio di 18 anni, che ha dato l’allarme, è riuscito a scappare ed è ricoverato in codice verde all’ospedale di Lodi.

Due maschi e una femmina, non hanno avuto scampo e sono stati trovati senza vita vicino a una finestra, dove con ogni probabilità stavano cercando una via di fuga. I pompieri, che avevano dato per dispersa la madre, hanno poi ritrovato il corpo sotto il solaio. Si sono salvati il padre, che era già fuori per lavoro, e il figlio diciottenne che è risucito a  scappare. Il padre è un saudita di 49 anni. La mamma, invece, un’egiziana di 43 anni.

Il rogo si è sviluppato nella cascina Vistarina a Salerano sul Lambro. L’incendio sarebbe divampato a causa di un malfunzionamento della canna fumaria. Le fiamme sarebbero divampate nel fienile e si sarebbero poi estese all’abitazione.

La cascina lodigiana è famosa perché ospita il museo “Il mondo nel presepio”, che raccoglie più di 300 presepi provenienti da tutto il mondo. raccolti dal proprietario Tino Cazzulani in oltre trent’anni. La mostra è allestita all’interno di uno dei fienili. L’incendio ha provocato anche un crollo all’interno della struttura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Salerano sul Lambro, incendio nella cascina Vistarina 4 morti Salerano sul Lambro, incendio nella cascina Vistarina 4 morti ultima modifica: 2013-02-03T08:45:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0