Napoli, spartito manoscritto di Saverio Mercadante

E” scomparso dal Conservatorio San Pietro a Majella dove era custodito. La denuncia di “constatazione di ammanco”, ma non si esclude il furto, è stata presentata dal commissario del conservatorio, Achille Mottola, ai Carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale.

Il manoscritto di Saverio Mercadante risale al 1814 e riguarda il ”Quarto concerto per flauto e orchestra” e il ”Concerto per oboe e orchestra”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, spartito manoscritto di Saverio Mercadante Napoli, spartito manoscritto di Saverio Mercadante ultima modifica: 2013-02-01T19:23:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0