Castellaneta, sinistro mortale per Stefania Casamassima di 19 anni

Tragica morte per una giovanissima pugliese la cui auto è uscita in curva per poi finire in un dirupo. Oltre al decesso da registrare tre feriti. L’incidente è avvenuto lungo la strada comunale 65 che dalla periferia della città porta alla stazione ferroviaria. La vittima è Stefania Casamassima di Castellaneta di 19 anni. Feriti gli altri tre occupanti dell’auto, tutti tra i 19 e i 21 e tutti di Castellaneta. Si tratta di due ragazzi, che hanno riportato ferite lievi, e di un’altra ragazza ricoverata in condizioni più serie a Taranto, ma non in pericolo di vita.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin