Gruppo Interforce Jonica bilancio positivo per l’anno 2012

Consuntivo nettamente positivo. Questo il dato emerso nel corso del meeting di fine anno organizzato dal Gruppo Interforce Jonica per fare un bilancio della situazione e stilare gli obiettivi per il 2013. Numerose sono state le attività che hanno visto protagonisti i volontari delle Associazioni afferenti al Gruppo, sia in campo addestrativo che operativo.

Soddisfatto il dott. Alessandro D’Angelo (Presidente del GIJ), il quale si è complimentato con tutti i volontari. Nell’occasione, tangibile testimonianza si è avuta con la consegna di attestati quali peculiari riconoscimenti per l’impegno, la passione, la dedizione e la professionalità dimostrata: “impegno nelle varie attività del 2012” (Rossella Todaro, Roberto Chiaia, Stefano Chiaia, Sebastiano Lo Po, Concettino Puglia, Alberto Viti), “gestione della Sala Operativa” (Francesco Muscarà, Santina Bartolotta), “gestione dei collegamenti radio” (Daniele Rizzo, Gaetano Castorina), “creazione di sinergie in eventi pubblici” (Emanuela Galì), “realizzazione tramite associazionismo di un ponte fra le zone jonica e tirrenica” (Tonino Ruggeri), “gestione delle attività di segreteria e coordinamento fra le Associazioni” (Omar Borbone), “realizzazione di sinergie fra le Autorità Comunali e il GIJ nel settore della Protezione Civile” (Giuseppe Trimarchi), “sostegno logistico durante tutte le fasi delle attività addestrative e operative” (Maria Concetta Florio), “attività didattica” (Andrea Jakomin), “costante animazione” (Giorgio Intelisano), “scelta ferma e decisa della strada del volontariato” (Stefania Guerrera), “attività formative nel settore del recupero dei beni artistici in situazioni di emergenza” (Paola d’Arrigo). Particolari ringraziamenti sono andati al Gruppo Fratres donatori sangue di Letojanni, per aver mantenuto stretta sinergia d’intenti con le Associazioni del GIJ nell’univoca direzione di solidarietà verso il prossimo, e all’AG System per il sostegno garantito nel corso delle varie attività svolte.

Il Gruppo Interforce Jonica (GIJ) ha quale fine principale il coordinamento delle organizzazioni aderenti (Gruppo Comunale di Protezione Civile di Giardini Naxos, Misericordia “San Giuseppe” di Letojanni, Misericordia di Spadafora, Radio Valle Alcantara di Taormina, Rangers International delegazioni di Letojanni, Mongiuffi Melia e Roccafiorita, Gruppo Comunale di Furci Siculo), già presenti sul territorio da diversi anni, nell’ambito delle attività di Protezione Civile, di salvaguardia dell’ambiente naturale e antropico e di tutela dei Beni Culturali.

Per maggiori informazioni relative al Gruppo, alle attività e agli eventi in calendario è possibile consultare il sito internet all’uopo dedicato all’indirizzo www.gruppointerforcejonica.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gruppo Interforce Jonica bilancio positivo per l’anno 2012 Gruppo Interforce Jonica bilancio positivo per l’anno 2012 ultima modifica: 2013-01-26T05:29:01+00:00 da Enrico Casale
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0